Squadre che hanno difficoltà a perdere e Banca X: c’è il rischio 0-0

S

Apro il presente articolo come approfondimento di un tema già trattato sia su Quote Scommesse Calcio che su Pronostici Calcio, la presenza di due squadre che hanno difficoltà a perdere. Nel caso specifico rispondo ad Aldo che mi chiede dove ha sbagliato in un match che riteneva da Banca X e che è finito 0-0.

L’errore è stato non leggere con attenzione i miei articoli, semplice 😀

Partiamo dall’inizio, linko di seguito i due articoli a cui faccio riferimento, poi elaboro la situazione che mi ha inviato Aldo.
Articolo QSC: Evita di pronosticare Over se due squadre hanno difficoltà a perdere
Articolo Pronostici Calcio: Due squadre che hanno difficoltà a perdere e l’Over

Il principio fondamentale è che se due squadre hanno difficoltà a perdere, la partita tende ad andare verso un Under. Per chi ancora non ha letto gli articoli, consiglio di farlo subito prima di proseguire con l’esempio di seguito.

La partita in cui Aldo ha bancato la X ed è uscita 0-0 è Osnabruck – Karlsruhe del 14 febbraio 2018.
Analizziamo la scheda pronostico.it e vedremo subito che gli indicatori da Under sono molti.

Le percentuali di vincita sono equilibrate.

Lo stato di forma invece è a favore degli ospiti, questo è un indice di disequilibrio, ma ricordiamoci sempre che lo sarebbe molto di più se fosse la squadra di casa ad avere una condizione migliore.

Nei recenti precedenti storici abbiamo una sola partita, con Over e Goal, ma anche X.

Le statistiche delle due squadre indicano chiaramente una chiara situazione di due squadre che faticano a perdere di cui abbiamo parlato negli articoli. Si tratta di una situazione tipica, nessuna sconfitta e due squadre in forma.

Le quote sono abbastanza equilibrate e quindi a colpo d’occhio, tenendo conto che sarebbe bastato anche solo un goal per mettere in positivo la scommessa, l’idea di Aldo è stata quella del Banca X. Personalmente a questo punto non mi sarei fidato, perché intanto ho una situazione di equilibrio nelle percentuali di vincita e poi ho una situazione di due squadre che hanno difficoltà a perdere.
Lo stato forma è discontinuo, ma a favore degli ospiti che sono i sfavoriti. Quindi non mi piace il Banca X perché preferisco situazioni dove la favorita è la squadra di casa.
Infine l’unico precedente storico è finito sì Over e Goal, ma anche con una situazione finale di pareggio, quindi equilibrio.

In una situazione del genere non mi sarebbe piaciuto un Banca X proprio per il rischio 0-0. Per scrupolo vado a vedere anche il grafico betting exchange per vedere se magari c’è un qualche trend che può farmi pensare alla presenza di almeno un goal.

Tramite Pronostico.it faccio clic su Visualizza grafici e arrivo al dettaglio con il trend delle quote offerto dal sito Quote Betting Exchange e cosa noto? Bene, le linee del segno 1 e 2 sono molto vicine e non si muovono, quasi si sovrappongono, ma mai si intersecano. Cosa indica questo? Situazione di equilibrio e Under.

Quindi per rispondere alla domanda che mi pone Aldo se è stata sfortuna o se il pronostico è errato, direi la seconda. Per utilizzare un Banca X l’ideale è avere una partita che si pensa possa finire con un Over, partire con un match da Under limita le possibilità di successo.

Quote

Clicca qui per registrarti a Betflag
Clicca qui per registrarti a Betfair
Il gioco è riservato ai maggiori di 18 anni e può provocare dipendenza.

Informazioni sull'autore

Giulio Giorgetti

Amministratore dello storico sito Quote Scommesse Calcio, disponibile all'indirizzo www.QuoteScommesseCalcio.com, il sito con le percentuali di pronostici vincenti più alte al mondo.

Amministratore del sito BettingExchange.it, disponibile all'indirizzo https://bettingexchange.it, il punto di riferimento in Italia per il Betting Exchange (Punta e Banca).

3 Commenti

  • Anche se sto cercando di concentrarmi sulle scommesse tradizionali su questo sito, volentieri faccio questo focus sul Betting Exchange, ricordando a tutti i miei lettori che è possibile trovare tutte le informazioni su questa tipologia di gioco sul sito http://BettingExchange.it, il punto di riferimento in Italia per il Punta e Banca.

  • grazie per la risposta Giulio. Premetto che sono ancora novizio, quindi perdonami per le mie domande.
    Mi sono fatto ammaliare da quei ov0.5 pt e ov1.5 al 100% e 80% per entrambe le squadre e dal precedente storico goal+over.
    Per quanto riguarda il grafico betting exchange, entro quale fascia di tick, le quote possono considerarsi equilibrate?
    Nella risposta parli di grafico a torta equilibrato :ma se non lo fosse stato, la giocata banca x era sconsigliata?

    • Ciao Aldo,
      rispondo alle tue domande:

      1) Il principio ormai dovrebbe essere chiaro: se due squadre hanno difficoltà a perdere, la tendenza è verso l’Under

      2) Come in tutti gli altri casi, tutti gli indicatori devono andare nella stessa direzione. Quindi se avessi avuto questo caso da Under, ma poi tutti gli altri indicatori mi davano un segno di disequilibrio, allora avrei potuto tenere conto di un Banca X. Vedere a tal proposito https://www.quotescommessecalcio.com/pronostico-it-verificate-tutti-gli-indicatori-vadano-nella-stessa-direzione/

      3) Non c’è un range, devi vederle a colpo d’occhio, è palese graficamente che sono molto simili e rimangono vicine.

      4) Se il grafico con le percentuali di vincita avesse avuto un netto favorito allora sarebbe stato un indice di discontinuità, ma non era detto che era sufficiente. Vale quando detto al punto 2: tutti gli indicatori devono andare verso la stessa direzione. Ci può stare un indicatore che diventa “debole” perché gli altri sono tutti verso il senso opposto, ma in tal caso devi sapere il rischio che corri. Il pronostico perfetto è quando tutti gli indicatori vanno nella stessa direzione.

Di Giulio Giorgetti

Quote Scommesse Calcio

Commenti recenti

Articoli recenti

Categorie

Altri siti