Come imparare per bene il Betting Exchange

C

Rispondo ad una domanda ricevuta dall’utente Luca che mi chiede come può fare pratica e imparare al meglio le tecniche Betting Exchange e se può farlo da solo.
La risposta rapida è che sul sito BettingExchange.it c’è tutto quello che serve per imparare bene il Punta e Banca e che sì, si può, e aggiungerei si deve, imparare facendo pratica proprio da soli.
Cerco però adesso di formulare la risposta in maniera più completa per fare in modo che sia chiaro a tutti quale è il modo migliore di imparare il Betting Exchange, anche per salvare i miei lettori dai tanti fanfaroni che girano per il web e che fanno una cattiva informazione.

Step 1: Imparare a vincere con le scommesse tradizionali

Nel libro Quote Scommesse Calcio ho spiegato che se è vero che il Betting Exchange è il miglior modo di scommettere, è anche vero che è sbagliato utilizzarlo se prima non si sa già giocare in maniera corretta con le scommesse tradizionali.
Se siete dei giocatori perdenti e passate al Betting Exchange continuerete a perdere. State lontano dai fanfaroni che promettono miracoli magari come quelli che vi bombardano con SMS anonimi del tipo “Registrati qui e guadagna con i Bitcoin in 10 minuti“. Mi sembra evidente che siano fregature, non serve un cervello da genio per capirlo.
Il passaggio al Betting Exchange dovrebbe quindi essere fatto solo da chi sta ottenendo ottimi risultati con il gioco tradizionale.
Per questo motivo ho creato due libri complementari tra loro: il libro Quote Scommesse Calcio spiega come vincere con le scommesse tradizionali dalla A alla Z anche grazie al metodo QSC, mentre il libro Guida al Betting Exchange è una trasposizione cartacea dei contenuti del sito BettingExchange.it.
Consiglio fortemente di acquistare il libro Quote Scommesse Calcio se ancora non siete in grado di vincere con costanza con le scommesse sportive, perché come minimo vi aiuterà a migliorare enormemente il vostro livello di gioco. Vedrete che vi si aprirà un mondo.

Step 2: passare al Betting Exchange

Una volta completato lo step 1 è possibile iniziare ad operare con il Betting Exchange e il modo migliore di farlo è da soli, studiando da cima a fondo il sito BettingExchange.it che ho creato proprio per tutti gli utenti, sia quelli che partono da zero, sia quelli che avevano sentito parlare di Punta e Banca, ma non riuscivano ad utilizzarlo bene.
Il sito BettingExchange.it è gratuito e consiglio di iniziare proprio dall’articolo COME INIZIARE CON IL BETTING EXCHANGE che vi illustra passo dopo passo come operare con questa splendida modalità di gioco.

Step 3: sperimentare tutte le strategie di BettingExchange.it

Effettuato lo step 2, è necessario prendere pratica con tutte le strategie Betting Exchange illustrate sul sito e che sono tutte vincenti. Sul sito BettingExchange.it sono infatti riportate le sole strategie realmente utili che ho avuto modo di sperimentare con gli altri Admin QSC e che riteniamo valide. Sono tutte ottime e se ci sono dei pro e contro sono indicati direttamente negli articoli. Provatele tutte e verificate quelle con cui vi trovate meglio.
Per chi mi chiede quale sia la migliore strategia, rispondo che sono tutte quelle presentate su BettingExchange.it e rimando a questo articolo QUALI SONO LE MIGLIORI STRATEGIE BETTING EXCHANGE.

Fate delle simulazioni, prima di scommettere con soldi veri

Quando sperimentate le strategie fatelo inizialmente con delle simulazioni, ad esempio con il calcolatore Punta e Banca oppure utilizzando la modalità simulazione di Fairbot.it che è il miglior software per fare trading con il Betting Exchange.
Una volta che avrete imparato le varie tecniche, potrete giocare con soldi veri, naturalmente partendo sempre con pochi euro per poi far crescere la cassa e utilizzare solo somme vinte come illustrato nel metodo Quote Scommesse Calcio.

Corsi e consulenze a pagamento

Personalmente ritengo inutili dei corsi a pagamento sul Betting Exchange. Ad oggi, pur stando a contatto con migliaia di utenti, nessuno mi è venuto mai a dire di aver avuto benefici da corsi, mentre ho ricevuto moltissime testimonianze di ringraziamenti da parte di utenti che hanno imparato ad utilizzare bene il Punta e Banca proprio grazie ai siti BettingExchange.it e QuoteScommesseCalcio.com (clicca qui per leggere le testimonianze dei miei lettori).
Per qualsiasi domanda sulle scommesse tradizionali o Betting Exchange ci sono io, gratis, a disposizione e potete usare il modulo Contatti per fare delle richieste, ma ricordate di consultare BettingExchange.it poiché nel 99,9% dei casi già troverete la risposta che cercate proprio sul sito. Assicuratevi inoltre di seguire le indicazioni presenti sul modulo Contatti, cercate di darmi una mano seguendo le regole indicate, altrimenti mi è difficile rispondere a tutti.
Se proprio volete parlare con una “voce amica” e pagare un servizio, allora vi consiglio di parlare con il trader Mirko Romano che sul sito BettingExchange.TV offre consulenze betting exchange con un costo orario. Mirko Romano è tra l’altro il miglior esperto di Fairbot che conosca, e sicuramente può rispondere alle vostre richieste, sia sul software che sul Punta e Banca in generale.

Giocate solo su siti legali .it

A proposito di fanfaroni, state lontani da coloro che vi parlano dei cosiddetti .com, sono fermi all’età della pietra. A tal proposito leggete BETTING EXCHANGE: GIOCATE SU BETFAIR.IT E BETFLAG.IT

Conclusioni

Questo è il modo migliore di imparare il Betting Exchange: gratis e con l’aiuto degli strumenti giusti. Se pensate di acquisire le conoscenze del Punta e Banca in 3 minuti, allora siete sulla cattiva strada, sarete sempre perdenti e finirete nelle grinfie dei fanfaroni del web che magari vi inizieranno a mandare SMS senza mittente, dove vi promuovono la vendita di Bitcoin.
Tutti, ma proprio tutti gli utenti migliori che conosco, si sono formati così: studiando su BettingExchange.it e frequentando poi il sito QuoteScommesseCalcio.com, dove c’è una community di scommettitori specializzata nel Betting Exchange. Pertanto non posso che suggerire la stessa cosa a tutti, anche ai miei nuovi lettori.
Chi mi conosce sa che l’etica per me è fondamentale. Vedere gente che cerca di truffare gli utenti, magari facendosi addirittura dare username e password dei propri conti di gioco per poi svuotargli il conto, sono situazioni che possono accadere solo a chi è mal informato.
Ricordate comunque di seguire gli step indicati uno alla volta e di utilizzare solo le fonti che ho indicato.

Quote

Clicca qui per registrarti a Betflag
Clicca qui per registrarti a Betfair
Il gioco è riservato ai maggiori di 18 anni e può provocare dipendenza.





Iscriviti al mio canale Youtube


Se ti è piaciuto questo articolo condividilo utilizzando i pulsanti qui in basso.

Informazioni sull'autore

Giulio Giorgetti

Amministratore dello storico sito Quote Scommesse Calcio, disponibile all'indirizzo www.QuoteScommesseCalcio.com, il sito con le percentuali di pronostici vincenti più alte al mondo.

Amministratore del sito BettingExchange.it, disponibile all'indirizzo https://bettingexchange.it, il punto di riferimento in Italia per il Betting Exchange (Punta e Banca).

1 Commento

  • Ciao Giulio,
    come sempre ottime indicazioni! Leggendo il tuo articolo mi sento di definirti il “Robin Hood del trading sportivo”!
    Posso solo confermare la bontà di quel che proponi, credo tu stia facendo del bene a molti, a patto naturalmente di seguire il metodo incondizionatamente.
    Buona giornata!

Di Giulio Giorgetti

Quote Scommesse Calcio

Commenti recenti

Articoli recenti

Categorie

Altri siti