Pronostico.it: cosa fare se un indicatore va contro gli altri?

P

Sempre più utenti stanno imparando a migliorare il loro modo di scommettere grazie al sito QuoteScommesseCalcio.com e Pronostico.it e questo non può farmi che piacere. Concentrandomi su Pronostico.it ricevo una domanda che mi chiede come comportarsi qualora ci sia un indicatore che va contro gli altri.

Parto con il dire che si tratta di una domanda corretta, poiché è una situazione che può verificarsi spesso.
Il concetto generale è sempre che tutti gli indicatori di Pronostico.it devono andare verso la stessa direzione, in questo modo avrete maggiori possibilità di realizzare un pronostico vincente.
Se c’è un solo indicatore che non va nella vostra direzione allora potete ragionare quanto questo può influire sull’analisi generale.
Nel caso specifico ricevo una domanda da Gianluca, dopo aver analizzato la scheda pronostico.it per un match aveva visto che tutti gli indicatori andavano verso un segno 1, ma poi ha desistito per via del grafico betting exchange che vedeva la quota della squadra di casa alzarsi. Mi chiede se ha fatto bene a non scommettere visto che poi il match è terminato è finito 2-0.
Rispondo dicendo che se abbiamo un indicatore contrario questo deve essere sempre preso in considerazione.
Prendiamo il grafico della partita di riferimento Granada – Alcorcon.

La quota Punta del Granada è partita intorno a 1.74 fino a 2.08, la quota è salita di molto se si considerano anche i minuti finali, ma chi segue QSC e chi mi conosce sa bene che consiglio sempre di non tenere conto dei minuti finali perché le quote spesso possono avere una oscillazione dovuta più a fattori passionali che logici.
Se si esclude l’ultima ora dal grafico la quota sì, si è alzata, ma da a 1.74 a 1.89, un leggero rialzo non troppo significativo. Questo poteva far indurre in una difficoltà della squadra di casa a vincere, ma rimaneva comunque una favorita sotto quota 2.00.
Il match è poi andato come studiato dalla scheda pronostico.it, vittoria della squadra di casa e difficoltà iniziale, i goal infatti sono arrivati dopo il 50′ con un primo tempo terminato 0-0.
Quindi la morale è che in primis bisogna cercare di avere tutti gli indicatori che vanno nella stessa direzione, qualora ce ne sia uno contrario valutarlo con attenzione. Ad esempio nel caso specifico si sarebbe anche potuto pensare di giocare un 1X al posto di un segno 1 secco.

Quote

Clicca qui per registrarti a Betflag
Clicca qui per registrarti a Betfair
Il gioco è riservato ai maggiori di 18 anni e può provocare dipendenza.





Iscriviti al mio canale Youtube


Se ti è piaciuto questo articolo condividilo utilizzando i pulsanti qui in basso.

Informazioni sull'autore

Giulio Giorgetti

Amministratore dello storico sito Quote Scommesse Calcio, disponibile all'indirizzo www.QuoteScommesseCalcio.com, il sito con le percentuali di pronostici vincenti più alte al mondo.

Amministratore del sito BettingExchange.it, disponibile all'indirizzo https://bettingexchange.it, il punto di riferimento in Italia per il Betting Exchange (Punta e Banca).

1 Commento

Di Giulio Giorgetti

Quote Scommesse Calcio

Commenti recenti

Articoli recenti

Categorie

Altri siti