Roma – Sampdoria – Serie A – 28 gennaio 2018

R

La prima richiesta che mi è arrivata oggi tramite il modulo Contatti è quella di Maurizio che vorrebbe vedere come elaborare il posticipo di Serie A di questa domenica 28 gennaio 2018 alle ore 20:45: Roma – Sampdoria.
Inizio ricordando che giorno per giorno chi vuole può inviare la richiesta tramite il form Contatti per avere una mia analisi qui sul sito Pronostici Calcio, analizzerò la prima pervenuta oppure quella più gettonata.
Ricordate di chiedere solo ed esclusivamente partite che si giocheranno a partire dalle ore 20:00 in poi, diciamo fino alle ore 23:00, in questo modo avrò tempo durante il giorno di realizzarlo.
Il form Contatti inoltre può essere utilizzato per fare altre richieste, alcune già mi sono arrivate e nei giorni seguenti creerò degli appositi articoli qui su Pronostici Calcio per rispondere a tutte le domande.
Procedo ora con l’analizzare la partita Roma – Sampdoria e mi aiuto come al solito con Pronostico.it (apri Roma-Sampdoria su Pronostico.it).
Le quote del mercato esito finale sono:
1: 1.46
X: 5.20
2: 8.20

Il grafico con le probabilità di vincita indica un 59% a favore di una vittoria della Roma contro solo un 8% di probabilità a favore della Sampdoria. Lo stato di forma è invece molto più equilibrato, nelle ultime 10 partite stagionali i giallorossi hanno realizzato 13 punti su 30, mentre i blucerchiati 11. In entrambi i casi, sono pochi, sono due squadre poco brillanti in questo periodo.
I recenti precedenti storici sono 6 e sono sempre terminati con un risultato positivo della squadra che giocava in casa e addirittura ben 5 volte con una vittoria. Da notare però, che salvo in un caso, nel 4-0 del 2017 Roma – Sampdoria, le vittorie sono sempre arrivate con un solo goal di scarto. Per completare l’analisi dei precedenti storici vediamo che siamo di fronte spesso a situazioni da Over 2,5 e Goal.
Nelle ultime 5 partite in casa la squadra della capitale ha sempre avuto difficoltà, prima di perdere contro l’Atalanta per 1-2, ha pareggiato contro il Sassuolo per 1-1 e perso nuovamente contro il Torino per 1-2, nelle altre due partite ha si vinto, ma con molta difficoltà, solo 1-0 contro il Cagliari e Qarabak. Da notare che se è vero che la Roma in queste 5 partite ha sempre segnato è anche vero che ha realizzato sempre e solamente una rete, questo ha fatto si che il trend sia più da Under che da Over con un 40% di Over 2,5 e 0% di Over 3,5.
La Sampdoria in trasferta sta vivendo un momento molto difficile, quasi da zona retrocessione, 4 sconfitte e 1 pareggio nelle ultime 5 partite. Non solo, ha subito qualcosa come 14 goal anche se poi ne ha realizzati 9. I numeri pertanto sono tutti da Over, tutti al 100% tranne un comunque altissimo 80% di Over 3,5.
Il grafico betting exchange per Roma – Sampdoria non mostra particolari movimenti.
Mettendo insieme le informazioni vedo che ci sono due squadre in difficoltà e che la quota della Roma a 1.46 sulla carta è errata. Proprio oggi con alcuni amici tifosi viola ho inviato un messaggio su Whatsapp in cui dicevo “Fiorentina a 1.33, nemmeno fosse il Real Madrid”, la quota era errata e poi infatti che è successo? 1-4 per il Verona. Sia chiaro, la Fiorentina avrebbe anche potuto vincere, ma la quota era una “trappola” dei bookmaker.
Non molto differente mi sembra la situazione della Roma, è vero che la Sampdoria sta facendo male, ma non mi sembra che i giallorossi stiano vivendo un momento stellare.
Quindi non riesco a mettere un 1 alla Roma, sarebbe sciocco.
A questo punto l’attenzione bisogna spostarla sugli Under/Over, ok. Qui però vediamo che c’è il contrasto tra l’andamento più da Under della Roma e quello da Over della Sampdoria. Considerando che la Sampdoria subisce veramente molto, ma segna anche, forse un Over 1,5 potrebbe essere possibile. Vado a vedere la quota e scopro che è intorno a 1.19, non mi piace.
Perché non mi piace? Non perché è bassa, dopotutto il mio obiettivo è sempre quello di guadagnare almeno tra il 20% e il 50% a scommessa, ma perché se proprio devo giocare un Over 1,5 a queste quote preferisco trovare partite più facili e ce ne sono, basta vedere i tanti pronostici vincenti su QSC o Pronostico.it per trovarne diversi.
Voglio dire, meglio un Over 1,5 magari in una partita olandese, che in una partita di Serie A a parità di quote, non vi pare?
C’è poi un altro problema prendendo un Over 1,5 troppo vicino al 20%, non c’è la possibilità di chiudere subito con il Betting Exchange.
Spesso invece quando prendo un Over 1,5 magari a 1.30 o oltre, può capitare che arrivi subito un goal nei primi minuti, e spesso decido di chiudere subito in quel momento magari con un utile al 20%, senza pensare poi a come finirà il match. Anzi, vedrete che spesso partite con un goal nei primi minuti, poi finiscono proprio con quel risultato, senza altri goal.
Con una quota a 1.19, non mi posso muovere bene.
C’è un altro punto poi, qui su Pronostici Calcio, anche se farò rimandi al Betting Exchange (troppo bello per non farlo), mi voglio sforzare di fornire indicazioni per tutti gli scommettitori, anche quelli delle scommesse tradizionali.
Allora, facendo un passo indietro e riprendendo l’idea di un Over 1,5 a 1.19 che reputo errato nel rapporto rischio/ritorno economico, posso pensare: perché non provare con un Over 2,5? L’idea ci può anche stare, ma attenzione, è proprio quello che vogliono i bookmaker. Per questo motivo diciamo sempre su QSC: prima si fa il pronostico e poi si vede la quota. Se iniziamo invece a guardare la quota ci facciamo del male, sbagliamo la scelta. Come andare al ristorante e invece di scegliere sul menu cosa ci piace, iniziamo a vedere sulla colonna di destra i prezzi. E’ sciocco. Meglio che non ci andate al ristorante se siete messi così, no?
Infine ultima ipotesi, si potrebbe pensare che visto che i match sono spessi finiti Goal (ultimi 3 in casa della Roma e tutti quelli in trasferta della Sampdoria) si possa provare questa soluzione. Bene, la scommessa Goal la reputo la peggiore che ci possa essere. A tal proposito invito tutti quelli che non lo conoscono a leggere l’articolo QSC Mercato Goal/NoGoal: perché preferire gli Over al Goal.
Questa è la mia analisi. Quindi per rispondere a Maurizio, non riesco a trovare un pronostico che mi piace per Roma – Sampdoria.

Quote

Clicca qui per registrarti a Betflag
Clicca qui per registrarti a Betfair
Il gioco è riservato ai maggiori di 18 anni e può provocare dipendenza.

Informazioni sull'autore

Giulio Giorgetti

Amministratore dello storico sito Quote Scommesse Calcio, disponibile all'indirizzo www.QuoteScommesseCalcio.com, il sito con le percentuali di pronostici vincenti più alte al mondo.

Amministratore del sito BettingExchange.it, disponibile all'indirizzo https://bettingexchange.it, il punto di riferimento in Italia per il Betting Exchange (Punta e Banca).

9 Commenti

    • Io penso che il risultato più probabile sia una vittoria della Roma per 2-1, ma con comunque un’altrettanta buona probabilità che finisca 1-1. Ma visto che giustamente l’importante è darsi delle regole e poi seguirle concordo che 1.19 come quota di un probabile Over 1.5 non sia una quota abbastanza allettante da giustificare una puntata su questa partita.
      Grazie Giulio per la bellissima analisi della partita.

    • Ciao Giulio,bellissima e molto dettagliata la tua analisi;il mio pronostico goliardico è vittoria della Roma dettata dal fatto che la Sampdoria ha un rendimento davvero pessimo in trasferta e inoltre sarà priva di Praet che era il giocatore più in forma del centrocampo blucerchiato.

      • ok, ma gioca goliardicamente solo se hai la cassa in attivo e puoi permetterti il lusso. Lo specifico perché non vorrei che altri utenti giochino goliardicamente tanto per farlo. La disciplina è fondamentale, poi se qualche volta si vuole giocare tanto per farlo, va anche bene purché lo si faccia con soldi già vinti e non di tasca propria 😉

  • Ottima analisi Giulio. In effetti la quota 1,19 per l’over 1,5 è un po’ troppo bassa. Meglio no bet, per questa partita, anche se su QSC ho inserito proprio il pronostico over 1,5 (confesso di non aver visto la quota abbastanza irrisoria)!

  • Bravo Giulio! Bellissima analisi e grande onestà. Meglio un no bet che dare un pronostico non essendo convinti al 100%

Quote Scommesse Calcio

Commenti recenti

Articoli recenti

Categorie

Altri siti