Pronostico.it, il dito e la luna

P

Quando il dito indica la luna lo stolto guarda il dito.
Proverbio cinese

La nuova stagione di calcio è iniziata alla grande sia su QuoteScommesseCalcio.com che Pronostico.it confermando le altissime percentuali di vincita, spesso oltre l’80%. Oggi voglio focalizzare l’attenzione per l’ennesima volta su Pronostico.it poiché paradossalmente proprio i risultati eccezionali possono portare sulla cattiva strada gli utenti più distratti.

Partiamo dai numeri.

Analizziamo le performance dei pronostici ufficiali di Pronostico.it:
1) Venerdì 17 Agosto, 6 pronostici vincenti su 6: 100%
2) Sabato 18 Agosto, 13 su 16: 81%
3) Domenica 19 Agosto (notte del sabato e inizio domenica), 6 su 6: 100%

Nel momento in cui scrivo, prima mattina di domenica 19, Pronostico.it ha prodotto in circa 48 ore 25 pronostici vincenti su 28 e media dell’89%: roba da QSCissimi!

Non solo, al momento si ha anche una striscia positiva che parte da sabato sera alle 20:30 fino a questa mattina di 10 pronostici vincenti consecutivi.

Per quanto concerne le quote si sta in genere nel range da 1.25 a 1.90, possono poi capitare casi di quote più basse o più alte, ma l’obiettivo rimane sempre quello di poter fornire una tipologia di pronostico che permetta, magari anche grazie al Betting Exchange, di uscire con un profitto minimo compreso tra il 20% e il 50% dell’importo giocato.

I pronostici ufficiali sono degli ulteriori indicatori della scheda Pronostico.it

Non solo sono stati dati 25 pronostici corretti su 28, ma dei tre pronostici errati c’è stato un segno 2 in Sabah – Selangor che era dato a 2.32 con gli ospiti che sono passati in vantaggio per 0-1 al 79′, salvo poi perdere 2-1 nei minuti finali. Quella partita comunque era vincente con il Betting Exchange perché al momento del goal si è potuto chiudere con un profitto di circa il 100% dell’importo giocato. Sapete bene che è impossibile perdere negli ultimi minuti con il Punta e Banca se lo utilizzate bene come insegnano proprio il sito BettingExchange.it e QuoteScommesseCalcio.com.
Ad esempio al momento del vantaggio per 0-1, proprio perché ci si trovava al 79′ e la partita era ancora in bilico, sarebbe bastato l’1-1 per rendere vano il segno 2, bisognava fare cashout seguendo il principio che è meglio chiudere il trading al 75′ se si ha un profitto e la partita è ancora aperta.
L’altro pronostico errato era un Over 2,5 dato a 2.16 in Boavista – Benfica, ma l’indicatore era comunque buono considerando per l’appunto che ha fatto capire che il match poteva andare verso gli over. L’Over 2,5 così alto è sconsigliato dal libro Quote Scommesse Calcio (capitolo 9 “Quote Corrette”, pagina 75) che indica al massimo in un 1.88 la quota giusta per un Over. Ipotizzare un Over 1,5 dato comunque alto a 1.38, ma più in linea con le quota massima suggerita di 1.36 poteva essere interessante.
Alla fine c’è stato un solo pronostico errato completamente su ventotto partite: fantastico.

Arriviamo però al punto, parliamo del proverbio cinese che ho inserito all’inizio di questo articolo: “Quando il dito indica la luna lo stolto guarda il dito“.

Questo concetto applicato al nostro caso significa che bisogna considerare il pronostico ufficiale della scheda pronostico.it come indicatore e non come scommessa da giocare a occhi chiusi. Questo concetto è stato già espresso molte volte, ma i distratti non lo hanno ancora capito.

Ecco alcuni riferimenti utili che ribadiscono questo principio:
1) Guida a Pronostico.it. La guida la trovate sulla Homepage e nel foo.ter di Pronostico.it stesso.
2) Libro Quote Scommesse Calcio
3) Articolo QSC: I pronostici ufficiali di Pronostico.it sono ottimi Indicatori

Chiudo facendo un ulteriore inciso: assicuratevi che tutti gli indicatori vadano nella stessa direzione. Ad esempio tornando proprio al segno 2 di Selangor, analizzando la scheda pronostico.it si poteva vedere che non c’erano altri indicatori forti verso il segno 2, pertanto la partita era da NoBet o al massimo si poteva considerare l’ipotesi di un Banca X, ma di certo non bisognava puntare sulla vittoria esterna.
Potete approfondire questo concetto in questo articolo articolo QSC: Pronostico.it: verificate che tutti gli indicatori vadano nella stessa direzione e più approfonditamente proprio nel libro Quote Scommesse Calcio.

Quindi evitate di vedere come prima cosa il pronostico ufficiale, fate come gli utenti del Popolo QSC, analizzate le schede pronostico.it a prescindere se esiste o meno e, qualora ci sia, deve essere considerato come un semplice indicatore ai pari degli altri.

Spero che ora sia tutto chiaro.

Ho scritto questo articolo, non tanto per il Popolo QSC che già conosce molto bene questi concetti, ma per tutti gli utenti che sono di passaggio. Credo che ora sia definitivamente chiara la differenza tra il dito e la luna: e se ancora state guardando il dito, allora gli stolti siete voi.

Quote

Clicca qui per registrarti a Betflag
Clicca qui per registrarti a Betfair
Il gioco è riservato ai maggiori di 18 anni e può provocare dipendenza.





Iscriviti al mio canale Youtube


Se ti è piaciuto questo articolo condividilo utilizzando i pulsanti qui in basso.

Informazioni sull'autore

Giulio Giorgetti

Amministratore dello storico sito Quote Scommesse Calcio, disponibile all'indirizzo www.QuoteScommesseCalcio.com, il sito con le percentuali di pronostici vincenti più alte al mondo.

Amministratore del sito BettingExchange.it, disponibile all'indirizzo https://bettingexchange.it, il punto di riferimento in Italia per il Betting Exchange (Punta e Banca).

17 Commenti

  • Proprio nel caso del Selangor ho seguito le tue indicazioni e guardando la scheda ho ragionato come hai scritto, giocando un banca X e con una responsabilità bassa.

  • Salve Giulio. Hai fatto benissimo a mettere i puntini sulle I. Proprio alla luce degli ottimi risultati, e mi complimento per ciò, qualcuno potrebbe essere così pazzo da giocare i pronostici ufficiali senza consultare nemmeno la scheda e senza leggere una riga del tuo libro.

  • Ciao Giulio,
    mi credi se ti dico che non ho mai giocato un pronostico ufficiale di pronostico.it? seguo diversi gruppi- tanto per farmi del male- ma ogni volta che pubblicano qualcosa corro a vedere sul vostro prezioso sito se “ci può stare”. Tante volte vedo giocare over perchè i precedenti sono tutti under e quindi “la serie si deve interrompere”… ma frequentandovi ho imparato che questo è un modo di ragionare sbagliato nel lungo periodo. E ammetto che sono tantissime le volte che mi sono salvato da “azzardi” che avrebbero intaccato considervolmente la cassa.
    Aggiungo solo un mio pensiero personale: purtroppo potrai scrivere molti articoli, ma i disperati che cercano nel betting una soluzione a tutti i loro problemi continueranno imperterriti nella ricerca di pronostici infallibili (cadendo anche in truffe) e giocheranno sempre ad occhi chiusi i vostri pronostici, incolpandovi dei propri fallimenti in caso di una giornata storta.
    Prossimo step: Lettura libro QCS 🙂

  • Caro Giulio, grazie.
    Per gli utenti QSC queste parole e questi concetti sono la base dell’analisi di un match. Grazie ancora per la tua competenza e passione!

  • Ciao Giulio Chiaro come sempre… I pronostici ufficiali sono un piccola “chicca”in più del sito http://www.pronostico.it che invece con la sua semplicità é un sito di fondamentale importanza. Proprio ieri un amico completamente estraneo al mondo delle scommesse che mi ha chiesto di guidarlo piano piano verso il bettingexchange, é riuscito a realizzare 3 pronostici vincenti su 3 proprio grazie alla semplicità del sito.

  • Ogni tuo articolo contiene sempre pillole di saggezza…Mi mancano troppo le sessioni live di analisi delle partite…😑

  • non li guardo mai prima per non essere condizionato, preferisco analizzare il match con la scheda….sinceramente non lo uso nemmeno per conferma del mio pronostico…ogni tanto per pura curiosità guardo quanti sono stati vincenti ma solo per pura curiosità

  • Buongiorno Giulio.

    Sono perfettamente d’accordo con quanto scrivi. Compreso la finalità di questo articolo. Opera meritevole la tua di informazione e cultura.

  • Alcuni aggiornamenti statistici:
    1) la serie positiva tra sabato e domenica si è allungata a 18. Ebbene sì, ben 18 pronostici vincenti consecutivi con quote in genere tra 1.20 e 1.80
    2) la domenica si è chiusa con 15 pronostici vincenti su 16 e lunedì con 12 su 15.

    Risultati meravigliosi, verissimo, ma ricordate, guardate la direzione, non il dito 😉

    • Ciao Giulio, ottimo articolo io guardo le schede (dove e’previsto il pronostico prima che questo venga pubblicato) quindi cerco di fare un mio pronostico e se questo coincide gioco altrimenti lascio perdere.

  • Ciao Giulio complimenti per l’articolo, come sempre coinciso e puntuale … da quando seguo il metodo QSC e posso leggere le analisi altrui sono diventare pochissime le previsioni sbagliate …e questo mi da fiducia per un ulteriore miglioramento. I pronostici.it, se presenti, li guardo solamente dopo avere redatto i miei per capire eventualmente le differenze o le similitudini di previsione … mi interessa riuscire a padroneggiare il metodo non copiare senza capire … complimenti e buona giornata

  • Come faccio a vedere i pronostici da giocare
    Purtroppo non o molto tempo e non capisco niente di scommesse.
    Grazie
    Saluti Francesco

Di Giulio Giorgetti

Quote Scommesse Calcio

Commenti recenti

Articoli recenti

Categorie

Altri siti