Gestire la cassa con Tabella Trader

G

Saper gestire bene la propria cassa è fondamentale nell’ambito delle scommesse sportive di qualsiasi natura. Molte volte vedo utenti che iniziano a vincere con continuità grazie ai miei consigli e a quelli di QSC, realizzano buoni pronostici e la loro cassa sale, ma poi dicono che hanno perso tutto con l’ultima scommessa. Assurdo! Questo vuol dire che hanno utilizzato solo un orecchio per ascoltare: quello che dico sempre è che bisogna saper gestire la propria cassa al meglio.
Il mio metodo è molto facile, non utilizzo nessun file di money management, ma utilizzo una regola fissa giocare solo una minima percentuale della mia cassa (leggere l’articolo BettingExchange.it: quanti soldi rischiare al massimo?).
Vedo però che questa regola non viene seguita da molti utenti probabilmente perché hanno ascoltato solo con un orecchio, o non hanno la forza mentale o l’esperienza per seguirla bene. Allora come risolvere? Con Tabella Trader di Mirko Romano! Si tratta di un file Excel molto ben fatto che vi permette di sapere l’importo da scommettere per ogni scommessa, ma non solo.

Tabella Trader di Mirko Romano


Di seguito riporto il link di presentazione e download di Tabella Trader, il file può essere utilizzato sia per le scommesse tradizionali che ovviamente per il Betting Exchange:
Presentazione, Video e Download di Tabella Trader

Domande e risposte


Dalle ore 19:00 alle ore 20:00 di oggi, lunedì 26 Febbraio 2018, Mirko Romano risponderà a tutte le domande pervenute su QSC o inserite nei commenti. Potete quindi da ora fino alle ore 20:00 lasciare delle domande a Mirko Romano che vi risponderà con piacere.
Rimanere in-topic, l’argomento del giorno è specifico sulla gestione della cassa con Tabella Trader.

Quote

Clicca qui per registrarti a Betflag
Clicca qui per registrarti a Betfair
Il gioco è riservato ai maggiori di 18 anni e può provocare dipendenza.

Informazioni sull'autore

Giulio Giorgetti

Amministratore dello storico sito Quote Scommesse Calcio, disponibile all'indirizzo www.QuoteScommesseCalcio.com, il sito con le percentuali di pronostici vincenti più alte al mondo.

Amministratore del sito BettingExchange.it, disponibile all'indirizzo https://bettingexchange.it, il punto di riferimento in Italia per il Betting Exchange (Punta e Banca).

36 Commenti

    • Ciao INTERPERSEMPRE, grazie per la domanda che mi hai posto.
      Le percentuali di target giornaliero e della cassa dipendono molto dal tuo grado di conoscenza ed esperienza nell’ambito del betting exchange. Il suggerimento che posso dare soprattutto a coloro che si sono approcciati da poco al punta e banca di impostare come Target percentuale giornaliero il 2% e come Valore percentuale stake cassa, cioè l’importo per ogni singola giocata, al massimo il 3%.
      Su Tabella Trader è sempre possibile scegliere percentuali differenti nel range predefinito tramite l’apposito menu a tendina delle due celle di riferimento di cui ti ho parlato sopra.

  • Quando vinco una scommessa, la vincita di betfair deve essere inserita meno il 5% giusto?
    Ad esempio se vinco 5 euro, quei 5 euro prima di inserirli in tabella trader li devo moltiplicare per 0.95 per togliere la commissione di betfair.

    • Ciao Matteo, sì va inserito sempre il valore netto della tua vincita che è poi quello che Betfair ti accredita nell’account. La formula che hai scritto è corretta, ma ti suggerisco onde evitare di perderti in calcoli matematici seppure semplici ma che portano via tempo, di impostare “Mostra netto commissione” nelle impostazioni del sito web di Betfair.it se usi quel tipo di piattaforma oppure se utilizzi FairBot, il software professionale per fare betting exchange su Betfair.it, di attivare “Mostra P/L” e “P/L netto” nella scheda Generale delle Impostazioni del programma. In questo modo ti verrà sempre visualizzato l’ammontare netto della vincita e potrai facilmente inserirne il valore dentro Tabella Trader.

    • Ciao Tonino, non esiste un numero predefinito di giocate per poter raggiungere il target dato che molto dipende dall’esito delle tue punta e bancate ovvero che siano risultate vincenti o perdenti. Il target giornaliero, soprattutto se si imposta un valore per così dire basso es. 2% o 3% è possibilissimo raggiungerlo anche con una sessione di trading su un singolo evento tuttavia mediamente in 3 sessioni, di cui magari una chiusa anche in negativo, puoi raggiungere il tuo target.

  • Ciao Mirko, benvenuto su PronosticiCalcio.com!
    Di seguito ti riporto la lista delle domande ricevute via email su QSC 😉

      • Niente di grave! 🙂 Anzi non succede niente, nel senso che nel betting exchange possono capitare giornate in cui nel computo totale delle varie sessioni di trading non si riesca a raggiungere il target teorico previsto da Tabella Trader. Questo non deve assolutamente demoralizzare, c’è tutto il tempo nei giorni seguenti di fare performance ottime per superare sia il target della nuova singola giornata sia del target complessivo fino a quel momento. Quindi massima tranquillità, dato che Tabella Trader l’ho concepita proprio per consentire al giocatore di mantenere soprattutto non solo un equilibrio di cassa ma anche e soprattutto mentale.

      • No, non è possibile. La scelta è voluta dato che per ogni sessione di trading è inteso il “lavoro” su ogni singolo evento in cui si è scelto di operare. Fare più di 10 eventi al giorno, soprattutto se seguiti live, comporta un grande dispendio di energie sia mentali sia fisiche la cui conseguenza è non solo magari annullare quanto di buono si è riusciti a fare fino a quel momento ma, nel caso peggiore anche vanificare i risultati positivi delle giornate di betting exchange precedenti.

    • se un giorno vado in negativo devo per forza guadagnare di più il giorno dopo per raggiungere l’obiettivo del mese?

      • No, assolutamente. Per forza non si dovrebbe mai fare nulla nella vita e men che meno nel betting exchange. La tranquillità mentale ed un approccio equilibrato sono fondamentali per ottenere risultati positivi. Come ho già scritto sopra hai tutto il tempo nei giorni seguenti di fare bene, recuperare un’eventuale giornata o serie negativa e raggiungere tranquillamente gli obiettivi che ti sei posto.

    • Se raggiungo molto prima l’obiettivo del mese o dei 30 giorni.. mi consigli di fermarmi e poi riprendere il mese successivo a fare trading per il nuovo obiettivo ?

      • Se hai raggiunto prima l’obiettivo oltre ad un bel “bravissimo” ti dico anche di prenderti qualche giorno di riposo e anche incassarti in tutto o in parte il tuo meritato profitto. Poi puoi anche ricominciare con il giusto approccio che hai avuto fino a quel momento dato che sei nella strada giusta.

    • Usi sempre Tabella Trader per decidere gli importi da giocare o a volte ti basi su altre logiche? ti capita di non seguirla? e in quel caso come ti comporti?

      • Ho creato Tabella Trader per avere sotto gli occhi dei parametri teorici esatti sui quali basarmi per gestire correttamente sia il denaro sia il rischio nella mia attività di trader sportivo. L’esperienza che man mano si accumula negli anni con il betting exchange ti consente poi di valutare volta per volta quando può essere il caso di utilizzare uno stake superiore oppure anche di utilizzare un importo inferiore rispetto a quello suggerito da Tabella Trader. La logica di fondo, lo ribadisco ancora una volta, è quella di mantenere sempre un approccio equilibrato ed il più razionale possibile sia nelle giocate da fare sia nella gestione del capitale disponibile.

    • Ciao Giulio e buonasera a tutti i tuoi lettori!
      Ti ringrazio per l’iniziativa, sono subito pronto a rispondere a tutte le domande su Tabella Trader che vedo man mano pubblicate. Seguirò l’ordine cronologico 🙂

  • Che differenza c’e Tra la tua gestione di cassa ed una gestione fatta mediante Masaniello?
    Se lo conosci cosa ne pensi del Masaniello?

    • Ciao KGFBERTO, conosco il Masaniello ma per il mio modo di operare e fare betting exchange preferisco l’approccio gestionale di Tabella Trader che, colgo l’occasione per ricordarlo, è un file che ho creato diversi anni fa per il mio uso strettamente personale e che ho deciso recentemente di metterlo a disposizione del pubblico proprio per consentire a chi fa betting exchange di gestire in modo facile, intuitivo ed equilibrato sia il proprio denaro sia il rischio che è una costante insita in ogni tipo di evento aleatorio.
      Ritengo quindi Tabella Trader uno strumento più snello e funzionale per la mia attività di trading sportivo su Betfair.it.

  • Buongiorno Mirko,
    la mia è una domanda più psicologia che tecnica.
    C’è qualche “segreto nascosto” per seguire alla lettera il metodo della Tabella Trader? Ho provato ad utilizzarlo, ma è troppo rigoroso per il mio modo, a volte poco ortodosso, di scommettere! Grazie e complimenti!

    • Ciao ALGINUS, Tabella Trader va utilizzata come linea guida per mantenere un giusto approccio razionale ed equilibrato quando si fa betting exchange. Fornendoti dei dati precalcolati che si aggiornano in modo dinamico man mano che si contabilizzano le varie sessioni di trading poi rendersi sempre e subito conto a colpo d’occhio cosa stai facendo, se stai facendo bene, se stai facendo male e come “correggere il tiro”. Come scritto sopra, l’esperienza che man mano si acquisisce negli anni con il betting exchange consente poi di valutare volta per volta quando e quanto essere più elastici.

  • Buonasera Mirko, per quanto mi riguarda non ho grosse domande…ma un semplice ringraziamento per aver creato uno strumento che attualmente per me è imprescindibile.. Faccio una considerazione…avessi usato questa tabella prima di conoscere QSC e gli insegnamenti di Giulio, forse mi sarei fatto del male….in quanto l’ansia di raggiungere l’obiettivo a tutti i costi può farti forzare la mano….e se non sai Scommettere perdi spesso, se perdi spesso vuoi forzare per recuperare …se forzi perdi ancora di più…ora con i consigli di Giulio sto imparando a Scommettere meglio, e a gestirmi a livello mentale, quindi la tua tabella è perfetta, per me poi che amo la statistica e avere tutto sotto controllo, è davvero molto utile…ma soprattutto, una volta raggiunto l’obiettivo, chiudo la giornata di scommesse, inutile forzare… La tabella ti guida… Se sbaglio la giocata mi fermo, giocando solo l’8% della cassa, non è un danno…e riparto il giorno dopo più lucido, senza giocare per forza per recuperare…ho notato che se giochi subito dopo aver commesso un errore, giochi per recuperare, se giochi il giorno dopo non giochi per recuperare ma per fare una giornata positiva, e a livello mentale sono due cose completamente diverse…e magari porto la compagna ALL’IKEA… così è contenta pure lei… 😂

    • Ciao Nicola, leggere questo tuo commento mi riempie veramente di gioia e di orgoglio. Hai esattamente compreso non solo la finalità precisa di Tabella Trader ma ne hai anche concretamente ottenuto dei risultati positivi con il suo utilizzo sviluppando anche l’atteggiamento psicologico del vincente. Riesci pure a fare contenta la tua compagna, meglio di così! Davvero bravo in tutto Nicola e grazie per il tuo apprezzamento. 🙂

  • Ciao Mirko, è possibile avere la tabella excel anche in versione per i cellulari, visto che non sempre ho la possibilità di stare davanti al pc. Ti ringrazio

    • Ciao Alberto, se installi la app di Excel per smartphone puoi utilizzarla. Al momento non ho ricevuto segnalazioni di problemi.

  • Salve Mirko. Innanzitutto complimenti per la tabella che ritengo veramente ben strutturata e facile da usare. La mia più che una domanda è una richiesta. Ho notato che nella tua tabella la percentuale minima di guadagno atteso giornaliero impostabile è del 2% della cassa, che secondo me è un po’ alto, soprattutto per uno come me che in media in un mese gioca una scommessa al giorno. In una eventuale futura versione non potresti inserire come target anche l’1% e lo 0,5%?

  • Buongiorno Mirko, di solito mi succede di raggiungere l’ obbiettivo una decina di giorni prima dello scadere del mese, a questo punto la domanda è… dal prossimo mese a tuo parere conviene aumentare il TARGET % GIORNALIERO o il VALORE % STAKE CASSA?
    Uso la tua tabella (tralaltro molto facile da usare) da molti mesi e mi trovo molto bene, ho visto che ogni tanto apporti qualche piccolo ritocco al file, infatti ultimamente ho scaricato l’ultima versione, non sarebbe male una specie di avviso o qui o sul forum QSC quando fai uscire una versione aggiornata, ripeto comunque che sono piccoli accorgimenti e si può usare tranquillamente la versione più datata.
    Buona serata e grazie per il tuo bellissimo e utilissimo lavoro.

  • Buonasera Mirko.
    Tra le domande/considerazioni a cui a breve risponderai, ho letto che un utente ha testualmente scritto “…giocando solo l’8% della cassa…”.
    La tua Tabella Trader 1.0 prevede un valore percentuale di stake cassa compreso tra l’1 e il 5 %.
    Domanda: esiste una Tabella 2.0? Altrimenti non capisco come faccia a giocare l’8% della cassa.
    Il tuo strumento è molto utile, bisogna comunque prendere confidenza soprattutto a livello psicologico di avere degli obiettivi/step da raggiungere quotidianamente.
    Esperienza e Psicologia sono infatti due temi su cui spesso Giulio insiste e ha scritto ritenendoli elementi indispensabili per scommettere e nello specifico per fare trading con il betting exchange.
    Domanda: hai consigli da aggiungere in base alla tua esperienza?
    Grazie anticipatamente Mirko e grazie Giulio per la sessione domande/risposte : )

    • Ciao Robi Cinquini, grazie per i complimenti mi fa davvero piacere sapere che ti sia utile e che ti consenta di migliorare sia sotto l’aspetto pratico che psicologico.
      La versione attuale di Tabella Trader è la 1.1 e come ho scritto sopra puoi scaricare il file sempre aggiornato da questo link
      http://bettingexchange.tv/download/tabella-trader
      Per sapere cosa c’è di nuovo fai riferimento a quanto scritto in questo mio articolo:
      http://bettingexchange.tv/tabella-trader-mirko-romano-money-management/
      Il suggerimento che posso darti se è da poco che ti sei avvicinato al betting excghange è quello di procedere a piccolo passi, costanti e crescenti: i risultati positivi arrivano quasi naturalmente così facendo. Se invece hai già una buona esperienza ed hai trovato la tua dimensione con il o i metodi di gioco che senti perfettamente adatti a te prosegui così cercando eventualmente di ottimizzare, ma mai strafare o stravolgere i tuoi schemi vincenti.
      Grazie a te per aver partecipato attivamente a questa sessione di domande/risposte che concludo qui con un caloroso saluto a tutti.

  • Giulio Ciao sono Luigi, ho ricevuto e Ti ringrazio per il link sulla tabella di Mirko Romano, ho visto tutto il filmato poi sono andato per scaricare il file come da Lui indicato, ma tutte le volte che ho provato mi comunica per scritto in questo modo: su Bettingexchange.tv. Impossibile leggere doc. Impossibile completare l’operazione.(0fficeImportErrorDomain errore 912). Non capisco cosa significa, volevo mandare uno scritto a Mirko ma non trovo indirizzo comunicativo per mettermi in contatto con lui. Mi puoi Aiutare? Grazie

Di Giulio Giorgetti

Quote Scommesse Calcio

Commenti recenti

Articoli recenti

Categorie

Altri siti